Caricamento in corso...

Bosco: richiesta autorizzazione raccolta legna secca


Descrizione
Questo procedimento si utilizza per chiedere l'autorizzazione a prelevare dai boschi comunali legna da ardere oppure ramaglia e legna secca, come meglio precisato di seguito.Per ramaglia e legna secca si intende la biomassa secca presente sul letto di caduta di un bosco costituita da piante secche, di diametro inferiore a quindici cm e di qualsiasi lunghezza, il cui deperimento è dovuto ad agenti fitopatogeni e/o avversità atmosferiche , da parti legnose di piante arboree che si sono distaccate per cause naturali dalla pianta produttrice (rami, cimali, cortecce e fascine) ed altri residui di tagli giacenti al suolo e non commercialmente sfruttabili dall’Ente.
RiferimentiNormativi
Struttura responsabile dell'istruttoria
  • Settore 4 - Agricoltura - Foreste - Demanio - Ambiente - Natura 2000
Struttura competente all'adozione del provvedimento finale
Settore 4 - Agricoltura - Foreste - Demanio - Ambiente - Natura 2000
Recapiti del responsabile dell'istruttoria
  • Telefono: 0721 787768 (Centralino con risponditore automatico) - Email: maurizio.tanfulli@cm-cagli.ps.it
Responsabile del procedimento
  • Maurizio Tanfulli
Soggetto sostituto in caso di inerzia
Nome e cognome:
Recapito:
Link agli atti e documenti da allegare all'istanza (modulistica)
Modalità per richiesta informazioni da parte degli interessati
Termine conclusione procedimento
Conclusione finale del procedimento con il silenzio-assenso/dichiarazione dell'interessato
Segnalazione/dichiarazione-denuncia/comunicazione
Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti all'interessato
Link al servizio se disponibile in rete
Modalità per effettuare i pagamenti alla Pubblica Amministrazione
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia
Data ultima modifica
26/10/2021 00:13:46
Data pubblicazione

Torna alla lista Avvia pratica