SCIA per l'apertura di una nuova struttura alberghiera


Descrizione
L'apertura di una nuova struttura alberghiera è subordinata al possesso dei requisiti strutturali, igienico sanitari per la somministrazione degli alimenti che vengono autocertificati con la presentazione di una segnalazione certificata di inizio attività
RiferimentiNormativi
L. R. 9/2006 DDGGRR n. 479/2007, n. 699/2009, n. 1311/2009 e n. 578/2010
Struttura responsabile dell'istruttoria
Struttura competente all'adozione del provvedimento finale
Recapiti del responsabile dell'istruttoria
suap@pec.comune.pollenza.mc.it
Responsabile del procedimento
Non sono indicati responsabili per questo procedimento.
Soggetto sostituto in caso di inerzia
Nome e cognome:
Segretario Comunale
Recapito:
Link agli atti e documenti da allegare all'istanza (modulistica)
Modalità per richiesta informazioni da parte degli interessati
Termine conclusione procedimento
La SCIA è una segnalazione del privato che consente l'immediato avvio dell'attività, senza necessità di un provvedimento espresso. Pertanto l'unico termine rilevante è quello di 60 giorni, previsto in via generale dal comma 3 dell'art. 19 della L. 241/1990, per l’adozione di provvedimenti di divieto di prosecuzione dell’attività e di rimozione degli effetti dannosi
Conclusione finale del procedimento con il silenzio-assenso/dichiarazione dell'interessato
Segnalazione/dichiarazione-denuncia/comunicazione
Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti all'interessato
Link al servizio se disponibile in rete
http://suap.provincia.mc.it/pollenza/?page_id=31&model=praGestPassi&event=openBlock&procedi=000537&subproc=000001
Modalità per effettuare i pagamenti alla Pubblica Amministrazione
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia
Segretario Comunale
Data pubblicazione
11/05/2017 09:32:49

Torna alla lista Avvia pratica