Acquisto di beni e servizi in situazioni connesse ad emergenze


Descrizione
Affidamento, con procedura d’urgenza, della fornitura di beni e servizi nel corso di situazioni emergenziali in atto nel territorio regionale, a tutela della pubblica e privata incolumità. Il Dirigente attribuisce la responsabilità del procedimento ai funzionari di cat. D.
RiferimentiNormativi
L. 225/1992 D. Lgs 163/2006 art. 57 co. 2 lett. c L. R. 32/2001 art. 7, commi 1 e 4 Regolamento Regionale n. 1/2012
Struttura responsabile dell'istruttoria
Protezione civile
Struttura competente all'adozione del provvedimento finale
Protezione civile
Recapiti del responsabile dell'istruttoria
Indirizzo: Via Gentile da Fabriano n. 3; Telefono: 071 806 4308 Sede: Ancona ; PEC :regione.marche.protciv@emarche.it
Responsabili del procedimento
Nome Cognome
Paolo Sandroni
Marco Cerioni
Gianni Scamuffa
Soggetto sostituto in caso di inerzia
Nome e cognome:
Dirigente del Servizio Protezione civile
Recapito:
Dott. David Piccinini - tel. 071/8064308 - PEC: regione.marche.protciv@emarche.it
Link agli atti e documenti da allegare all'istanza (modulistica)
Modalità per richiesta informazioni da parte degli interessati

PEC: regione.marche.dipartimento.politiche.sicurezza@marche.it

Termine conclusione procedimento
30 giorni
Conclusione finale del procedimento con il silenzio-assenso/dichiarazione dell'interessato
Provvedimento espresso
Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti all'interessato
Ricorso al T.A.R.
Link al servizio se disponibile in rete
Modalità per effettuare i pagamenti alla Pubblica Amministrazione
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia
Dirigente del Servizio Protezione civile
Data pubblicazione
12/03/2018 12:59:21

Torna alla lista