Contributi per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo


Descrizione
Contributi ai comuni per gli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo. L'intervento è volto all'attuazione dell'art. 27 della L. 448/98. La Regione detta con DGR, previo parere del CAL, gli indirizzi ai Comuni. Annualmente vengono emanate le procedure gestionali con atto del dirigente per raccogliere, istruire ed ammettere le domande. I Comuni trasmettono alla Regione l'elenco degli studenti ammessi, distinti per ordine e grado di scuole frequentate, anno di iscrizione e relativi indirizzi di studio. Dopo istruttoria viene adottato il decreto di riparto e liquidazione contributi ai Comuni. I comuni successivamente alla liquidazione dei contributi alle famiglie economicamente disagiate presentano la rendicontazione dei contributi ottenuti dalla regione e le eventuali economie vengono recuperate nell'anno successivo con decreto del dirigente.
RiferimentiNormativi
L. n. 448/1998 art. 27 DPCM n. 226/2000 DGR n. 1285/2012
Struttura responsabile dell'istruttoria
Istruzione, Formazione, Orientamento e Servizi territoriali per la formazione e servizi per il mercato del lavoro (Centri Impiego)
Struttura competente all'adozione del provvedimento finale
Istruzione, Formazione, Orientamento e Servizi territoriali per la formazione e servizi per il mercato del lavoro (Centri Impiego)
Recapiti del responsabile dell'istruttoria
Regione Marche - Servizio Attività produttive, lavoro e istruzione - P.F. Istruzione, Formazione, Orientamento e Servizi territoriali per la formazione e servizi per il mercato del lavoro (Centri Impiego) Indirizzo: via Tiziano 44, Ancona ; Telefono: 071/8063233/3753; Fax: 071/8063022; Sede: Palazzo Leopardi; Responsabile P.O. e-mail enrico.ercolessi@regione.marche.it PEC: regione.marche.pf_istruzione@emarche.it Sito web: www.regione.marche.it
Responsabili del procedimento
Nome Cognome
Enrico Ercolessi
Soggetto sostituto in caso di inerzia
Nome e cognome:
Graziella Gattafoni - Dirigente P.F. Istruzione, Formazione, Orientamento e Servizi territoriali per la formazione e servizi per il mercato del lavoro (Centri Impiego)
Recapito:
Link agli atti e documenti da allegare all'istanza (modulistica)
Modalità per richiesta informazioni da parte degli interessati

canali tradizionali ( telefono,email.accesso diretto nella sede ecc.) http:/www.istruzioneformazionelavoro.marche.it http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Istruzioni-Formazione-e-Diritto-allo-studio/Diritto-allo-studio

Termine conclusione procedimento
120 giorni dalla scadenza delle procedure gestionali per anno scolastico
Conclusione finale del procedimento con il silenzio-assenso/dichiarazione dell'interessato
Provvedimento espresso
Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti all'interessato
Ricorso gerarchico entro 30 giorni dalla data di notifica o di pubblicazione dell’atto. Ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale nel termine perentorio di 60 giorni dalla data di notificazione o di comunicazione in via amministrativa dell'atto o da quando l'interessato ne abbia avuto piena conoscenza. In via alternativa ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, limitatamente ai motivi di legittimità, nel termine perentorio di 120 giorni dalla data di notificazione o di comunicazione in via amministrativa dell'atto e da quando l'interessato nel abbia avuta piena conoscenza
Link al servizio se disponibile in rete
http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Istruzioni-Formazione-e-Diritto-allo-studio/Diritto-allo-studio
Modalità per effettuare i pagamenti alla Pubblica Amministrazione
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia
Graziella Gattafoni - Dirigente P.F. Istruzione, Formazione, Orientamento e Servizi territoriali per la formazione e servizi per il mercato del lavoro (Centri Impiego)
Data pubblicazione
28/03/2018 12:36:31

Torna alla lista Avvia pratica