Autorizzazione idraulica per lavori in alveo


Descrizione
autorizzazione all'esecuzione di lavori e opere nelle aree di pertinenza fluviale
RiferimentiNormativi
R.D. 523/1904 art. 93 E SS.
Struttura responsabile dell'istruttoria
Tutela delle acque e tutela del territorio di Ancona
Struttura competente all'adozione del provvedimento finale
Tutela delle acque e tutela del territorio di Ancona
Recapiti del responsabile dell'istruttoria
Città: Ancona; Indirizzo: Via Palestro, 19; Telefono: 071.8067331 - 7416; Sede: Principale; PEC: regione.marche.geniocivile.an@emarche.it
Responsabili del procedimento
Nome Cognome
Stefania Tibaldi
Soggetto sostituto in caso di inerzia
Nome e cognome:
Nardo Goffi - dirigente del Servizio tutela, gestione e assetto del territorio
Recapito:
Via Palestro, 19 Ancona tel. 071.806.7300 - 7303 PEC: regione.marche.servizioterritorio@emarche.it
Link agli atti e documenti da allegare all'istanza (modulistica)
Modalità per richiesta informazioni da parte degli interessati
Termine conclusione procedimento
90 GIORNI
Conclusione finale del procedimento con il silenzio-assenso/dichiarazione dell'interessato
Provvedimento espresso
Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti all'interessato
Ricorso giurisdizionale, per le materie di cui all’art. 140 del T.U. n. 1775/1933, al Tribunale delle acque entro sessanta giorni dalla notifica del presente atto da effettuarsi con le procedure di cui all’art. 145 del T.U. n. 1775/1933; Ricorso giurisdizionale per le materie di cui all’art. 143 del T.U. n. 1775/1933, al Tribunale Superiore delle acque entro sessanta giorni dalla notifica del presente atto, notifica da effettuarsi con le procedure di cui all’art. 145 del T.U. n. 1775/1933; Per tutti gli altri aspetti, può essere presentato ricorso giurisdizionale al T.A.R. Marche, entro sessanta giorni dal giorno della notifica del presente atto o da quello in cui l’interessato ne ha avuto piena conoscenza.
Link al servizio se disponibile in rete

-

Modalità per effettuare i pagamenti alla Pubblica Amministrazione
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia
Nardo Goffi - dirigente del Servizio tutela, gestione e assetto del territorio
Data pubblicazione
13/02/2018 11:10:51

Torna alla lista Avvia pratica