Violazioni alla normativa sismica - conformità delle opere eseguite


Descrizione
A seguito dell'accertamento di violazione l'interessato presenta il progetto strutturale relativo alla verifica di conformità delle opere eseguite alla normativa tecnica vigente all'epoca di esecuzione dell'abuso. Nel caso di opere difformi dalla normativa il progetto deve prevedere gli interventi necessari al conseguimento della conformità. Il Servizio esamina il progetto e comunica entro 60 gg. all'interessato, al Comune e all'Autorità Giudiziaria l'acquisizione del progetto e la conformità dello stesso alle disposizioni normative.
RiferimentiNormativi
Art. 99 D.P.R. 380/2001
Struttura responsabile dell'istruttoria
Tutela delle acque e tutela del territorio di Ancona
Struttura competente all'adozione del provvedimento finale
Tutela delle acque e tutela del territorio di Ancona
Recapiti del responsabile dell'istruttoria
Città: Ancona; Indirizzo: Palestro, 19 ; Telefono: 071806.7334; Sede: Principale; PEC: regione.marche.geniocivile.an@emarche.it
Responsabili del procedimento
Nome Cognome
Gianfranco Tarabelli
Soggetto sostituto in caso di inerzia
Nome e cognome:
Nardo Goffi - dirigente del Servizio Tutela, gestione e assetto del territorio
Recapito:
via Palestro, 19 Ancona - tel. 071.8067300 - 7303 PEC: regione.marche.servizitoterritorio@emarche.it
Link agli atti e documenti da allegare all'istanza (modulistica)
Modalità per richiesta informazioni da parte degli interessati
http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Paesaggio-Territorio-Urbanistica/Genio-civile
Termine conclusione procedimento
90 GIORNI
Conclusione finale del procedimento con il silenzio-assenso/dichiarazione dell'interessato
Segnalazione/dichiarazione-denuncia/comunicazione
Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti all'interessato
Ricorso al TAR o al Presidente della Repubblica oltre alle tutele procedimentali di cui alla L. 241/1990
Link al servizio se disponibile in rete
Modalità per effettuare i pagamenti alla Pubblica Amministrazione
Soggetto a cui รจ attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia
Nardo Goffi - dirigente del Servizio Tutela, gestione e assetto del territorio
Data pubblicazione
13/02/2018 11:10:51

Torna alla lista Avvia pratica