Progetto Regione Marche a valere sul Fondo per le politiche attive del lavoro (FPA) - Annualità 2014


Descrizione
Con DD/153/III/2015 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 18/05/2015 ha approvato il finanziamento del progetto presentato dalla Regione Marche a valere sul Fondo per le politiche attive del lavoro (FPA) - Annualità 2014, per un importo complessivo di € 2.255.177,69. Il Fondo ha il compito di favorire il reinserimento lavorativo dei fruitori di ammortizzatori sociali e dei lavoratori in stato di disoccupazione involontaria attraverso il potenziamento delle politiche attive del lavoro, anche attraverso la sperimentazione del contratto di ricollocazione. In considerazione delle difficoltà riscontrate rispetto a settori specifici dell’economia marchigiana, nonché a determinate categorie di lavoratori particolarmente colpiti dalla congiuntura negativa prodotta dal protrarsi della crisi economica, la Regione Marche ha indirizzato la proposta progettuale verso un target specifico di n. 1600 soggetti fruitori di ammortizzatori sociali, anche in regime di deroga e dei lavoratori in stato di disoccupazione (come riformato ai sensi dell'articolo 19 del decreto legislativo 150/2015) provenienti da aziende operanti nel settore manifatturiero, ed in particolare nel legno – mobile. Il Piano d’azione prevede sia servizi minimi di base rivolti a tutti i beneficiari (quali bilancio delle competenze e profiling) sia servizi mirati a destinatari specifici (es. contratto di ricollocazione -compresa attività di orientamento, percorsi formativi professionalizzanti, percorsi formativi per l'autoimprenditorialità (per under e over 50), tirocini e interventi di sostegno alla creazione di impresa (per under e over 50). L’intervento, volto al reinserimento lavorativo del gruppo target dei destinatari attraverso misure di politica attiva ha una durata stimata pari a 24 mesi (ottobre 2015 – settembre 2017).
RiferimentiNormativi
Legge 147/2013
Struttura responsabile dell'istruttoria
Promozione e sostegno alle politiche attive per il lavoro e corrispondenti servizi territoriali
Struttura competente all'adozione del provvedimento finale
Promozione e sostegno alle politiche attive per il lavoro e corrispondenti servizi territoriali
Recapiti del responsabile dell'istruttoria
Regione Marche Servizio Attività produttive, Lavoro, Turismo, Cultura e Internazionalizzazione P. F. Lavoro e Formazione Via Tiziano, 44 – 60125 Ancona (AN) PEC: regione.marche.lavoroformazione@emarche.it Sito web: www.istruzioneformazionelavoro.marche.it
Responsabili del procedimento
Nome Cognome
Marco Canonico
Soggetto sostituto in caso di inerzia
Nome e cognome:
Raimondo Orsetti
Recapito:
Link agli atti e documenti da allegare all'istanza (modulistica)
Modalità per richiesta informazioni da parte degli interessati
Termine conclusione procedimento
24 mesi
Conclusione finale del procedimento con il silenzio-assenso/dichiarazione dell'interessato
Segnalazione/dichiarazione-denuncia/comunicazione
Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti all'interessato
Link al servizio se disponibile in rete

http//:www.istruzioneformazionelavoro.marche.it

Modalità per effettuare i pagamenti alla Pubblica Amministrazione
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia
Raimondo Orsetti
Data pubblicazione
14/12/2017 12:05:32

Torna alla lista Avvia pratica