SCIA per la nomina del responsabile tecnico per l'esercizio dell'attività di derattizzazione sanificazione e disinfestazione della provincia di Pesaro Urbino


Descrizione
La nomina del responsabile tecnico è subordinata al possesso di requisiti professionali che vengono autocertificati con la presentazione di una segnalazione certificata di inizio attività
RiferimentiNormativi
L. 82/1984 - DPR 558/1989 - D.M. 274/1997 -DLGS 112/1998 - D.L. 70/2010
Struttura responsabile dell'istruttoria
Attività produttive, lavoro e istruzione
Struttura competente all'adozione del provvedimento finale
Attività produttive, lavoro e istruzione
Recapiti del responsabile dell'istruttoria
Albo Imprese Artigiane di Pesaro e Urbino Città: Pesaro; Indirizzo:Viale della Vittoria n. 117 ; Telefono: 0721-639102; Sede:Pesaro; e-mail roberta.fiorucci@regione.marche.it PEC: cpa.pesaro@ps.legalmail.camcom.it
Responsabili del procedimento
Nome Cognome
Roberta Fiorucci
Soggetto sostituto in caso di inerzia
Nome e cognome:
dirigente pro tempore del Servizio attività produttive lavoro istruzione
Recapito:
Link agli atti e documenti da allegare all'istanza (modulistica)
Modalità per richiesta informazioni da parte degli interessati
http://www.impresa.marche.it/Professioninormeemodulistica.aspx
Termine conclusione procedimento
La SCIA è una segnalazione del privato che consente l'immediato avvio dell'attività, senza necessità di un provvedimento espresso. Pertanto l'unico termine rilevante è quello di 60 giorni, previsto in via generale dal comma 3 dell'art. 19 della L. 241/1990, per l’adozione di provvedimenti di divieto di prosecuzione dell’attività e di rimozione degli effetti dannosi
Conclusione finale del procedimento con il silenzio-assenso/dichiarazione dell'interessato
Segnalazione/dichiarazione-denuncia/comunicazione
Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti all'interessato
Link al servizio se disponibile in rete
http://www.impresa.marche.it/Professioninormeemodulistica.aspx
Modalità per effettuare i pagamenti alla Pubblica Amministrazione
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia
dirigente pro tempore del Servizio attività produttive lavoro istruzione
Data pubblicazione
24/11/2017 12:58:42

Torna alla lista Avvia pratica